PUBBLICAZIONI POESIA

Discolz pa i Trozi de l'Ànema

di Silvio Domini

ritorna alla pagina generale della POESIA

DISCOLZ  PA I TROZI DE L'ANEMAIn questa raccolta di liriche in dialetto «bisiÓc» Silvio Domini, poeta estremamente visivo (dalle visioni nitide e caste, quasi magiche), ha ricostruito una tradizione di vita e di espressivitÓ locale riproponendola nelle caratterizzazioni pi¨ vitali e profonde, attraverso l'assorbimento di una realtÓ antica richiamata con processo letteratissimo, in un linguaggio aspro, aguzzo, scoglioso, in cui ha trasferito con sicurezza il peso della sua cultura e quell'impegno di veritÓ umana che contraddistingue insieme la sua personalitÓ e la sua opera.SILVIO DOMINI

Silvio Domini Ŕ nato nel 1922 a Ronchi dei Legionari, in provincia di Gorizia, dove vive e opera. Ha dedicato gran parte della sua vita all' insegnamento, coltivando insieme con passione la musica e la pittura. ╚ coautore di un monumentale Vocabolario fraseologico del dialetto «bisiÓc» (Bologna, Cappelli, 1985); e ha pubblicato le seguenti raccolte di liriche nel dialetto della sua terra: 'Na veta curta (Udine, "Il Punto", 1973); Verdo sul tal (Cittadella di Padova, Rebellato, 1976); Mazidi e sogni (Ravenna, Longo, 1978); Lucamara (ivi, 1985) e Per Biagio Marin (ivi, 1987).

 

ritorna alla pagina generale della POESIA

pagine composte daTrieste